Come Aumentare le Visite di Un Sito Web

Se hai un sito web ma le visite dello stesso non sono sufficienti per monetizzare o per portarti clienti che acquistano i tuoi prodotti/servizi… in questa guida pratica ti sveleremo come aumentare le visite del tuo sito web.

come aumentare visite al sito web

Come Aumentare le Visite di un Sito Web

Che tu abbia un blog che vuoi monetizzare tramite Google Adsense oppure un e-commerce sul quale vendi i tuoi prodotti o i tuoi servizi, questa guida pratica fa comunque al caso tuo perché ti spiega come portare e aumentare le visite (di qualità e profilate) al tuo sito web in poche settimane/mesi.

Posizionamento su Google

Il tuo primo ed unico obiettivo è quello di posizionarti su Google naturalmente (senza pagare).

Il posizionamento su Google è, infatti, l’unico strumento che ti garantisce visite di qualità (assolutamente profilate perché cercano i tuoi prodotti) senza affrontare spese eccessive (se non quelle iniziali volte a migliorare l’ottimizzazione SEO del tuo sito web, ottimizzazione interna ed esterna).

Immagina cosa accadrebbe se ogni volta che un utente scrivesse su Google proprio quella parola chiave che si riferisce ai tuoi prodotti/servizi trovasse nelle prime posizioni proprio il tuo sito web.

Avresti molte più visite profilate e molti più clienti.

Ma come ci si posiziona su Google?

Il primo passo è quello di ottimizzare in ottica SEO la struttura e il contenuto del tuo sito web.

Ma l’elemento più importante, l’ingrediente fondamentale è la link building.

E’ necessario, infatti, che molti altri siti linkino al tuo in modo tale che diano un segnale a Google dicendogli “OK, questo sito è rilevante per questa parola chiave quindi posizionalo meglio sul tuo indice”.

Ci sono numerosissimi studi che spiegano come la link building sia, attualmente, l’aspetto più importante e che maggiormente influenza il posizionamento su Google.

Ma come faccio ad ottenere link al mio sito?

Non è molto semplice ottenere naturalmente e organicamente links in entrata (backlinks) al proprio sito web.

E’ molto difficile che qualcuno possa metterti un link in uscita… dovresti creare contenuti così pazzeschi da rendere necessario il link al tuo sito web.

Ma questo è difficile e richiede molto lavoro.

Una soluzione più semplice è rappresentata dall’acquisto di articoli SEO di qualità (come ad esempio quelli offerti da SeoMilitia).

Tramite SeoMilitia ottieni numerosissimi link in entrata (di qualità perché provenienti da contenuti originali, scritti appositamente per te) che migliorano drasticamente il tuo posizionamento su Google.

Google Ads e Facebook Ads

Un altro modo per aumentare le visite del proprio sito web è quello di fare sponsorizzate a pagamento.

Le sponsorizzate a pagamento, però, hanno questi limiti:

  1. devi sempre pagare per essere visibile (e con i tempi i costi per essere visibile aumentano sempre di più)
  2. non raggiungi lo stesso numero (e qualità) di utenti che raggiungi con il posizionamento su Google.

Tuttavia, se vuoi iniziare ad avere subito risultati o vuoi avere un resoconto delle parole chiave che funzionano di più (per poi investirci nel miglioramento del posizionamento su Google naturale) puoi anche iniziare a pensare di fare qualche sponsorizzata di test.

Questa voce è stata pubblicata in Marketing. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *